La Storia

 

 

 

Lo abbiamo chiamato San Giacomo dall’antico nome del fondo rurale sul quale è stato costruito: è uno stabilimento moderno che sorge sulle rive del torrente Baganza, nel cuore della zona tipica di produzione del Prosciutto di Parma DOP.

 

azienda 02

 

 

 

Nato nel 1975 con un assetto societario ed operativo marcatamente familiare, il Prosciuttificio S. Giacomo affonda le sue origini nei primi anni ’50, al periodo cioè in cui Guido Alessandri era “masé” nelle campagne del parmense.

Un’esperienza che gli ha consentito di diventare successivamente un produttore e salatore pionieristico.

 

famigliaguido alessandri

 

 

 

Fin dal momento della sua nascita l’obiettivo del Prosciuttificio S. Giacomo è stato quello di unire insieme tradizione, modernità e capacità di interpretare le situazioni con concretezza, mantenendo attraverso il tempo l’originaria abitudine alla semplicità.  

 prosciutti

 

 

Un nostro storico agente di Napoli definisce così la nostra azienda e il nostro prosciutto:

 

“Tra le colline di Parma nasceva il Prosciuttificio S. Giacomo, azienda artigianale, adita alla lavorazione del Prosciutto di Parma, un vero gioiello prodotto per i palati fini ed i grandi specialisti dell’alta salumeria, un processo di lavorazione, partendo dalla scelta esasperata della materia prima, selezionandola dai migliori macelli della zona tipica viadana. Un prodotto unico, alto di cassa, morbido, taglio alto ben rifilato e ben conformato, gambo corto, giusto grasso, da mangiare, perché grasso insaturo, terapeutico per il colesterolo, stagionatura e pezzatura secondo richiesta, destinato ai veri mangiatori e buongustai di prosciutto, profumato al taglio e irresistibile al sapore. Basta provare per dare un senso dolce e salutare alla vita”.

 

Grazie Alberto!

 

Parlano di noi anche:

https://ragoutfood.com/2014/01/17/meeting-prosciutto-di-parma/

 

 

 

 

L' Azienda oggi

 

               

 

Questo sito utilizza i cookies necessari al funzionamento.

Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.